La storia arriva dalla cittadina americana di Piscataway, nello Stato del New Jersey.

L’anziana 89enne Carmen Mitchell, sofferente di demenza senile, deve la vita ad un cane di razza pitbull e alla sua proprietaria, una giovane parrucchiera, che ha tra l’altro problemi di orientamento, mancava da casa da diverse ore e non riusciva a tornarci. Suo figlio, aveva chiamato la polizia perché la cercassero nel vicinato. Per ritrovare la donna era stata organizzata una battuta a tappeto che coinvolgeva anche elicotteri ed unità cinofile, senza però alcun risultato. Verso le otto di sera, la giovane parrucchiera Cara Jones stava portando a spasso il suo pitbull, Creature. Ed è stato proprio grazie all’attenzione e alla determinazione dell’animale se l’anziana donna è stata ritrovata e soccorsa.

Creature ha infatti cominciato ad abbaiare e trascinato la sua proprietaria in un terreno dal quale provenivano rumori e lamenti: Carmen Mitchell giaceva per terra, incapace di alzarsi. L’anziana è stata portata di corsa in ospedale, dove è stata trattata per ipotermia e infine dimessa.

I correlati