Toby e Lucky sono due che vivono nei dintorni di Pistoia e che sono protagonisti di una vera e propria di Natale. Il primo ha infatti salvato la vita al secondo, vegliandolo mentre quest’ultimo si trovava bloccato nelle acque di un fiume.

La di Natale è quella di un cane salvato da un suo amico a quattro zampe. La si svolge nei dintorni di Pistoia dove una ragazza, passando lungo la stessa strada ad ore di distanza, ha notato che sempre nello stesso punto stazionava un cane.
Insospettita, si è fermata ed ha notato che in fondo a un dirupo, dentro le acque di un fiume, c’era un cane di grossa taglia bloccato. Accanto a lui il suo fedele amico che non lo ha mai abbandonato per tutte le ore in cui è rimasto bloccato nelle acque gelide.
L’Enpa di Pistoia è così potuta intervenire, mettendo in salvo il cane. Sebbene esso non fosse ferito, non riusciva più ad uscire dal dirupo a causa dell’età avanzata ma, grazie all’aiuto del suo amico e all’intervento della ragazza, i due , di nome Toby e Lucky, potranno passare il Natale presso la loro casa.

Che i siano esseri viventi capaci di grandi atti d’amore o di solidarietà è ben noto grazie a tanti esempi che di volta in volta vengono rilanciati sui media. Questa non fa eccezione, a ulteriore dimostrazione, se ce ne fosse stato bisogno, dell’incredibile sensibilità che questi quadrupedi sanno spesso dimostrare…


Foto: casuale

I correlati