Lo sapevate che…fù durante il Regno di Vittorio Emanuele III, che venne emanata la prima legge a favore degli animali?
Ebbene si pare che la proibizione di atti crudeli sugli animali venne emanata per la prima volta più di 100 anni fà!

Vediamo un pò di cosa si trattava…

“Sono specialmente proibiti gli atti crudeli su animali, l’impiego di animali che per vecchiezza, ferite o malattie non siano più idonei a lavorare, il loro abbandono, i giuochi che importino strazio di animali, le sevizie nel trasporto del bestiame, l’accecamento degli uccelli e, in genere, le inutili torture per lo sfruttamento industriale di ogni specie animale”

Ben lontana di certo dalle aspettative di tutela di cui Animalisti e Amanti degli animali vorrebbero sentir parlare Oggi …

Dobbiamo inoltre costatare come la crudeltà verso gli animali sia più viva che mai, come questi ultimi siano ancora molto poco tutelati e come, spesso, chi commette orribili crimini su di loro la passi troppo spesso liscia.