È chiamato “sperone” il residuo atrofico del quinto dito degli arti posteriori del , spesso presente in alcune razze, raramente in altre.
Non è di utilità a molte delle razze domestiche, ed è per questo che a volte viene rimosso sul cucciolo.In alcune razze, è utile perchè assicura maggiore mobilità su un terreno accidentato, e può impedire al di scivolare.

Ci sono credenze popolari che vogliono che la presenza sulle posteriori degli speroni sia sinonimo di non purezza di razza, m questo non è mai stato scientificamente provato, anzi…. In alcune razze deve essere presente (caratteristica desiderata)  uno o due speroni anche sulle zampe posteriori, tipo il Pastore Maremmano o il Pastore della Beauce.