26Rex è un pastore tedesco dal passato difficile. Un cane ritenuto aggressivo sia con le persone che con gli altri animali. Un carattere che lo stava portando nel “braccio della morte”.

Dopo essere stato salvato da un cantiere dove era tenuto alla catena, Rex aveva trovato ricovero nel Puriton Horse and Animal Rescue di Bridgwater (Regno Unito). Ormai la sua fama era tale da non dargli più speranze di recupero. Almeno sin quando ha incontrato Geraldina, non una volontaria con particolari doti da educatrice, ma semplicemente un’oca che, in qualche maniera, ha fatto breccia nel cuore del cane. L’oca è arrivata al rifugio tre mesi fa, dopo essere stata portata dalla famiglia che non poteva più occuparsi di lei. Un giorno la pennuta si è avvicinata a Rex che, invece di aggredirla, la accolta con gentilezza.
Da quel momento i due sono diventati amici, condividendo spazi, tempo e cibo. «Sono molto affettuosi e a lui piace leccarle la testa e a baciarla – racconta i volontri del rifugio -. Stanno stretti stretti e dormono insieme ogni sera. Normalmente ogni uccello che avesse attraversato il suo cammino sarebbe stato mangiato da Rex ma non Geraldine». Ora Rex è calmo e non rischia più di fare una brutta fine.