Monastier, il Spenk torna a casa dopo 10 anni

Un po’ acciaccato e sporco, ma tutto sommato in forma, ha fatto ritorno a casa dopo un’assenza lunga ben dieci anni. E’ la storia di Spenk, lo shith tzu della famiglia Geretto, raccontata dalla Tribuna di Treviso.

Spenk era sparito da casa nel 2003 e venerdì scorso è miracolosamente ricomparso sulla soglia dell’abitazione di via Pralongo a Monastier.

Aveva poco più di due anni quando era svanito nel nulla e la sua famiglia mai avrebbe immaginato di poterlo riabbracciare. Invece venerdì mattina la domestica dei Geretto ha notato in giardino un cagnolino, uno shih tzu identico a Penny, lo shih tzu acquistato dalla famiglia nel 2004.

Il era un po’ malandato e la donna ha chiamato subito la polizia locale affinché procedesse alla lettura del microchip. Rilevato il numero è partita la chiamata all’anagrafe canina dell’Ulss perché risalisse ai proprietari del cagnolino.

C’è da immaginare lo stupore di tutti quando la risposta è stata che si trattava di Spenk, lo shih tzu della famiglia Geretto scomparso nel 2003.

 

I correlati