Quando si dice “amore per gli animali”, c’è sempre qualcuno che esagera…

 

Sono tante le storie con protagonisti un cane ed un umano, oggi ve ne raccontiamo tre.

Quando nel 2011 l’australiano Joe Guisio, 20 anni, ha sposato il suo cane, una femmina di labrador di nome Honey. La cerimonia (piuttosto elaborata e con diversi invitati) si è tenuta in un parco di Toowoomba, nella regione del Queensland, nella quale la cagna era agghindata con un mantello bianco.

Nel Ghana invece una donna Emily Mabou ha detto si al suo cane dopo una vita di traditori e deludenti amanti ha deciso di convolare a nozze con l’unico partner che non l’ha mai lasciata, il cui affetto non è mai diminuito e che riunisce in sé le caratteristiche che in un uomo sono così difficili da trovare, almeno tutte insieme. La cerimonia è stata officiata da un prete locale che ha unito la donna ventinovenne con il suo cane di diciotto mesi. Alla domanda sui figli la fresca sposina ha risposto che adotteranno.

In Inghilterra, la convolata a nozze si chiamaAmanda Rogers e abita a sud di Londra, il neosposo è un pet terrier di nome Sheba. L’amore è esploso a prima vista. Amanda ha deciso di sposare l’animale, perchè incarna tutte le qualità che ha sempre cercato “invano” negli uomini. La cerimonia nuziale è stata celebrata in Croazia nel 2012 alla presenza di 200 invitati con tanto di “velo da sposa” per Sheba.

 

I correlati