I PRIMI ESPERIMENTI

Dalla Nuova Zelanda, il progetto che insegna i segreti della guida ai .Quello che potrebbe sembrare un’idea senza senso è nata per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’intelligenza degli amici a quattro zampe meno fortunati; quelli adottati, recuperati o salvati. L’iniziativa è dei responsabili del centro Spca di Auckland, dove tre stanno imparando a guidare per cercare di far cambiare la percezione delle persone sulla loro intelligenza. La Spca (Society for the Prevention of Cruelty to All Animals), è un’associazione che si occupa del recupero e l’adozione degli animali abbandonati. Protagonisti del progetto sono sono Monty, Ginny e Porter; loro fanno lezione tutti i giorni e, tra una settimana, dorvanno superare un test ufficiale che sarà trasmesso in diretta tv.
IL PRIMO CANE ALLA GUIDA DI UN AUTO