La sua avversione nei confronti dell’acqua è talmente elevata che il arriva a fingersi morto pur di non fare il bagno!

L’educatore – istruttore cinofilo Laura Mai ci spiega il comportamento del :

“Il non si finge morto. E’ “congelato (freeze). E un comportamento che mettono in atto quando sentono la loro vita in pericolo. Ora, dopo questa informazione, mettetevi nei panni del .
Oltre ad essere spaventatissimo viene anche manipolato sconsideratamente: sollevato dagli arti anteriori a peso morto.
E poi abbiamo la displasia dei gomiti, lussazzioni e quant’altro.

Questo è un diseducativo, non fatelo con i vostri amici a 4 zampe.”

I correlati