ROMA – Una famiglia romana ha contattato il canile della Muratella per adottare ‘Argò, «il che vola»,

ribattezzato così perchè ha gli arti posteriori paralizzati e cammina utilizzando solo le zampe anteriori, trovato in via della Bufalotta ed arrivato nel canile comunale di Roma il 21 agosto.

«Su Internet e You Tube -spiega l’Associazione Volontari Canile di Porta Portese- il suo video, in appena 15 giorni, ha raggiunto le 60.000 visualizzazioni. Enrico e Gabriella lo hanno voluto accogliere nella loro casa e la loro cagnolina Bella – dopo le necessarie prove di compatibilità effettuate dal personale Educatori ed Adozioni Avcpp – si è subito adattata al nuovo membro della famiglia, con il quale va perfettamente d’accordo. Argo è anche risultato positivo alla leishmania ed Enrico e Gabriella – seguendo le indicazioni dei veterinari AslRmd – seguiranno ora la terapia che gli è stata impostata. Una volta stabilizzata la leishmania, si potrà pensare alla sua sterilizzazione e ad eventuali visite specialistiche per affrontare il problema ortopedico che lo affligge: e se ci sarà la possibilità di aiutarlo a recuperare l’utilizzo di tutti e 4 gli arti, ogni strada verrà intrapresa».

I correlati