La prova viene da Amanda, un meticcio di pastore tedesco, che ha rischiato la vita pur di mettere in salvo i suoi cuccioli di appena dieci giorni.

 

 

L’amore materno non esiste solo per gli esseri umani.
Era il 12 agosto del 2012, siamo a Santa Rosa de Temuco, in Cile, dove giovedì scorso è divampato un incendio nella casa in cui Amanda viveva con i suoi piccoli.
La cagna non ha smesso di correre tra l’abitazione e il camion dei pompieri intervenuti per sedare le fiamme fino a quando non ha portato in salvo tutti e cinque i suoi cuccioli.
Una volta terminata l’impresa, si è sdraiata accanto a loro per proteggerli e non li ha lasciati neanche quando sono arrivati i soccorsi veterinari.
Uno dei piccoli, Amparo, ha riportato gravi ustioni ed è morto, vegliato fino alla fine da Amanda.
Le immagini, pubblicate da un quotidiano locale, hanno commosso non solo gli amanti degli animali.

I correlati